Dance dance dance

Ho cominciato, dopo circa vent’anni, a fare lezioni di danza contemporanea. E sapete che c’è? Mi diverto, me la cavo bene anche se il corso è già abbastanza avanzato e benedico questi dieci anni di yoga che mi hanno “preparata” anche a questa nuova attività di cui sentivo tanto il bisogno.

E’ bello scoprire che di molte cose fatte e poi smesse resta sempre qualcosa, che prima o poi torna, a riempire la vita.

Annunci

7 Responses to “Dance dance dance”


  1. 1 ziacris 1 dicembre 2010 alle 14:59

    E’ come andare in bicicletta…una volta imparato non si dimentica

  2. 2 Giorgia 1 dicembre 2010 alle 23:43

    E’ vero, ma ci vuole molta molta pratica!

  3. 3 GinT 2 dicembre 2010 alle 20:23

    Ciao Giorgia, ti leggo da un po’, ti ho scoperta tramite Anna Lisa e Widepeak.
    Non ti ho mai scritto, molte volte mi sarebbe piaciuto lasciarti un paio di righe, non so perchè ma non l’ho mai fatto.
    Beh oggi è diverso, oggi DEVO scriverti perchè ho troveto una ballerina di danza contemporanea come me!Un abbraccio

  4. 4 GinT 2 dicembre 2010 alle 20:24

    * trovAto
    maledetta fretta di scrivere

  5. 5 Giorgia 2 dicembre 2010 alle 20:37

    GinT: ho letto sempre con piacere i tuoi commenti nei blog di Anna Lisa e di Widepeak. Ma definirmi una ballerina di danza contemporanea è prematuro 🙂 Bello però, bellissimo!

    • 6 GinT 2 dicembre 2010 alle 20:52

      Ma bellissima tu cara Giorgia (appena mi libero di questi due esami all’università vado in Feltrinelli ad ordinare il tuo libro). Tienimi aggiornata. Io credo che questo potrebbe essere il mio ultimo anno di danza, con molto dispiacere, ma devo lasciare spazio agli studi. Mi mancherà molto. E quando leggo di nuove ballerine (tra l’altro tu doppiamente speciale: ballerina e funambola!) mi si illumina il cuore.

  6. 7 4p 2 dicembre 2010 alle 23:01

    Ma non finisci mai di stupirmi, ma quante risorse hai??????
    Poi danza contemporanea, io trovo sia il massimo dell’espressività. La musica che crea movimento e il tuo corpo si esprime, ehmbè bello.
    Io domani pomeriggio alle 16 oretta di palestra, nella vecchia scuola media di mio figlio. Il mio maestro è un caro e dolce ragazzo rasta, le mie amiche di corso sono piuttosto avanti negli anni. In tutto siamo una ventina o poco più. Io e altre due atletiche ragazze ahahah, siamo le più giovani.
    Del resto faccio un corso di ginnastica dolce, e per me è l’ideale. Musica di sottofondo, e via s’incomincia.
    Sono tutte simpaticissime, tranne una, che mi sta sulle palle da matti. E’ antipatica, snobba, vuole fare la prima della classe.
    Bo’ contenta lei, non la nessuno. Petteguless.
    Ciao, 4p


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: