Paris

Eccomi di ritorno dal viaggetto parigino, un matrimonio festoso con mariachi e tequila con tanti vecchi amici riuniti per l’occasione, la scoperta di Belleville, la meravigliosa scala di servizio del palazzo dove abitavo, una mostra di Helmut Newton, e una puntata al Louvre, il sole a Place de Vosges, le strade animate a la Bastille, le lunghe camminate e l’autobus affollato alle tre e mezzo del mattino. Il netturbino che inneggia a Mariò la mattina dopo Italia- Germania, e gli spagnoli giustamente convinti di stracciarci, come è accaduto mentre eravamo in volo, in aeroporto, e poi tornando a casa. E dulcis in fundo, abbiamo avuto anche tempo per un pranzetto e caffè con Sissi, che a Belleville è di casa.

Parigi è sempre bella, sempre accogliente, comoda. Devo tornarci più spesso.

[E adesso non abbiamo più distrazioni, forse a qualcuno avrebbe fatto comodo far passare certe misure in un momento di euforia calcistica. Invece no, occhio alla spending review, che poi significa revisione della spesa, non tagli. Claro?]

Annunci

14 Responses to “Paris”


  1. 1 sissi 2 luglio 2012 alle 22:45

    epperò, quanto vi ho invidiato a voi che non avete visto la partita in terra nemica…
    bisous

  2. 6 rita 3 luglio 2012 alle 07:58

    meta del mio viaggio di nozze, 22 anni fa…conterei di tornarci, però. Stupenda città

  3. 8 ziacris1 3 luglio 2012 alle 16:40

    Ultima volta a Parigi giugno 2006 un week-end lungo per festeggiare i 30 anni di matrimonio

  4. 10 4p 3 luglio 2012 alle 19:12

    Bella Parigi, bellissima.
    L’ho vista e gustata una volta sola ma devo assolutamente tornarci.
    Ha visto la “vecchia Sissi”!!! E come sta? Non ha ripensamenti sul blog?
    Ciao e bentornata
    4p

    • 11 Giorgia 5 luglio 2012 alle 22:42

      Mi ripeto, ma certo che a Parigi ci si deve tornare. La nostra Sissi direi che sta benone, e come ha scritto qui sotto, non ha ripensamenti…
      Grazie cara, e bentrovata

  5. 12 sissi 5 luglio 2012 alle 00:02

    bene, benissimo 🙂
    e no, non ha ripensamenti 😀
    baci
    s

  6. 14 Elisa 9 luglio 2012 alle 11:47

    Parigi mi toglie il fiato, adoro questa città!
    Un abbraccio
    Elisa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: