Spleen di aprile

Sono passati sei mesi. Volevo venire da te almeno oggi, per salutarti nel mare e piangerti lì, dove ti abbiamo lasciato. Non è stato possibile – ma quando imparerò a non alimentare il rancore e il rimpianto?

Sarebbe stato facile, ero sola, e invece di fermarmi nel parco assolato e affollato dove mi sono lasciata accarezzare dal far niente quasi estivo e dagli affetti amicali, potevo proseguire per un’ora e mezzo, e fare l’unica cosa che avrebbe potuto placare questa inquietudine rabbiosa e dolente. Questa tristezza lacrimosa, questo senso di non-felicità, di incolmabile vuoto, di naufragio e sbandamento. Mi sento persa, e sola, e come se le cose belle fossero irrimediabilmente finite.

Come se il tempo avesse divorato la vita.

Annunci

14 Responses to “Spleen di aprile”


  1. 1 widepeak 3 aprile 2011 alle 21:09

    solo una carezza e un abbraccio ti lascio, cosa posso darti di più? se non la certezza che se la felicità non la senti, però sai ancora darla ed è tanto, sai

  2. 2 4p 4 aprile 2011 alle 08:08

    Le parole scritte da Wide rispecchiano quello che anch’io voglio
    dirti e provo per te.
    Ti abbraccio
    Pat.

  3. 3 ziacris 4 aprile 2011 alle 15:19

    Devi essere più indulgente con te stessa. Tuo padre con te lo era, allora perchè ti devi fare così male?
    Se può servire ad alleviare il tuo dolore ti dico che io sono 2 settimane che non vado in cimitero da mio padre

  4. 4 Rosie 4 aprile 2011 alle 17:29

    Vorrei che fosse facile attenuare un po’ il dolore, ma non lo è. Allora passo solo per un abbraccio forte…

  5. 5 Giorgia 4 aprile 2011 alle 21:20

    grazie, grazie ragazze. Vi voglio bene

  6. 6 4p 4 aprile 2011 alle 22:49

    Ciao carissima ragazza,
    ho bisogno di un aiutino per il fosforo che mi manca.
    Oggi ha iniziato la chemio-bianca (tumore al seno) la cugina di una mia carissima amica. (37 anni-)
    Come ben sai, la nausea arriverà e io volevo consigliarle l’Aloe ……., era Tassoni??????

    Oggi sono andata dal medico a fare tutte le impegnative per i vari controlli di routine e per il ginocchio che mi fa male (questa è una newentry)nella sfera dei miei soliti acciacchi (consigliato cerotto, poi si vedrà) e ho in testa un rebelotto che mi confonde.

    Ciao e mille grazie
    Pat

    • 7 Giorgia 5 aprile 2011 alle 18:29

      cara Pat, la marca dell’aloe che prendo io – consigliato alla mia erborista da un oncologo – è Talamonti. La nausea comunque viene molto controllata dalle preparazioni antinausea che vengono date prima del farmaco chemioterapico. Comunque, consiglia alla tua amica di fare scorte di coca-cola e di bere moltissimo per smaltire. E poi se trovasse qualcuno che le insegni un po’ di Qi Gong le farebbe tanto bene.
      baci

  7. 8 D 5 aprile 2011 alle 08:40

    L’emozione è vita, anche se non è l’emozione che vorresti adesso e se la malinconia supera ancora il sorriso del ricordo.
    Il sorriso tornerà, tu lascialo tornare.. ; )

    Muxu, D.

  8. 11 GinT 5 aprile 2011 alle 18:57

    Ti mando una cosa via mail, e un abbraccio.

  9. 12 4p 5 aprile 2011 alle 20:42

    Grazie, gentilissima come sempre
    4 p

  10. 13 Iaia 10 aprile 2011 alle 16:53

    Sono con te, con il tuo dolore, con il tuo rancore e la tua rabbia!!! ma anche e sopratutto con il tuo SORRISO!!!!!!!!!!!!!!!iaia


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: