La funambola resta saldamente sulla fune

Non stappo la bottiglia, non esulto, non mi dico – e nessuno mi dirà – che ormai l’ho sfangata. Non mi ci fregano più, e se avessi gli attributi maschili me li gratterei vigorosamente per scaramanzia. Però sono contenta. E sollevata.

Con la tac di oggi ho concluso i controlli e raggiunto il traguardo – di nuovo! – dei cinque anni di buona salute. Con tutto il pacchetto di esami andrò da Zeta per stabilire se dovrò continuare con la cadenza semestrale, se devo continuare a farmi di Enantone e Femara, e per quanto. Un po’ d’insofferenza nei confronti del mio equilibrio ormonale alterato e depresso c’è, ma giuro che non romperò, e farò quello che il capo comanderà.

Quando il caro radiologo Esse – che sta leggendo il libro di cui è uno dei protagonisti  – è uscito per venirmi a dare buone notizie mi ha detto: “Puoi scrivere che Esse oggi aveva un sorriso così…”

Lo scrivo: Esse mi ha fatto un bel sorriso, va tutto bene, anche lo stupido angioma del fegato è lì, buono buono, non ci spaventa più.

La corda su cui procedo è salda, ai passi da funambola alterno quelli da danzatrice. Perché la danza è stata la riscoperta felice di questi ultimi mesi. La gioia del movimento, della musica, dell’equilibrio.

 

Annunci

23 Responses to “La funambola resta saldamente sulla fune”


  1. 1 Juliaset 1 febbraio 2011 alle 20:54

    Sono molto felice per te e per la tua famiglia. Brava funambola!

  2. 3 Mia 1 febbraio 2011 alle 21:11

    Evvai!
    Però lo voglio anch’io il radiologo che mi dice subito com’è andata…

    • 4 Giorgia 2 febbraio 2011 alle 18:20

      Eh, ma è un parente! Però anche alla radiologa della mammografia ho estorto subito il risultato a voce. Credo che se sanno perché facciamo questi controlli dovrebbero farci questa cortesia 😉

  3. 5 innoallavita 1 febbraio 2011 alle 21:27

    Evviva evviva, sono molto felice per te e per i tuoi cari.

  4. 7 ziacris 1 febbraio 2011 alle 21:39

    ohhhhhhhhhhh…era proprio la notizia che aspettavo.
    Bene Giorgia, e adesso avanti di questo passo

  5. 9 Vale 2 febbraio 2011 alle 12:39

    che bello! queste si che sono buone notizie!!! Niente è bello come il tuo medico che ti fa un largo e sincero sorriso 🙂
    ciao
    Vale

  6. 11 l. 2 febbraio 2011 alle 14:21

    felice anch’io della notizia, e grazie per come riesci a rendere sempre evidente la presenza della bellezza; nelle piccole cose, nel dolore, nella vita che scorre.

  7. 13 widepeak 2 febbraio 2011 alle 14:59

    bello, passi di danza, anche a me è venuta questa espressione prima pensando a te. bello. bene. avanti così!

  8. 15 Camden 2 febbraio 2011 alle 16:10

    Felice felice felice, la funambola cammina su una fune infinita e man mano più larga.
    Bravissima!

  9. 17 4p 2 febbraio 2011 alle 19:22

    Oh là e anche questa è andata.
    Mi fa tanto piacere vederti così salda su quella grossa fune.
    Adesso puoi anche volteggiare a tempo di musica, che bello!!
    Signori, qui ci vuole un applauso e vaaaaaiiiiiiiiii!!!!!!!
    4 p

  10. 19 Mammamsterdam 3 febbraio 2011 alle 08:53

    Finalmente una buona notizia e un bel sospirone di sollievo (e grazie per avercelo detto subito pure a noi)

  11. 22 Iaia 7 febbraio 2011 alle 21:06

    Grande GIORGIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  1. 1 La funambola resta saldamente sulla fune | Oltreilcancro Trackback su 4 febbraio 2011 alle 17:30

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: