Le parole e l’amicizia nel funambolismo

Rosie, o Camden, come per tanto tempo l’ho chiamata perché questo è il suo nickname, è stata la prima cancer bloggheressa che mi ha scovato cinque anni fa. Anche lei ha scritto qualcosa su Come una funambola. Qualcosa che è molto più di una recensione, è la storia di una bella amicizia nata qui, in rete, grazie, sì, stavolta davvero grazie, a ciò che è stato (e in qualche modo continua ad essere) il denominatore comune della nostra vita, il cancro.  Anche stavolta mi sono commossa, è inevitabile. Ripensare al suo primo timido commento in un post alla fine del 2005… Ne abbiamo fatta di strada, eh Rosie?

E’ una fortuna avere lettrici così. Una vera fortuna.

Annunci

2 Responses to “Le parole e l’amicizia nel funambolismo”


  1. 1 Camden 9 dicembre 2010 alle 17:35

    Grazie Giorgia, ti voglio bene! 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: