Anche questa è andata

Sarà che tutte le mie energie erano, e sono, dedicate, alla salute altrui, ma giuro che mai come questa volta mi sono stesa sul lettino della TAC come se stessi lì per farmi, che so, una lampada o un riposino. Più riposino che lampada. Ho assistito ai tre tentativi di infilarmi l'ago per iniettare il liquido di contrasto senza scompormi, sospirando giusto per il cattivo stato delle mie vene, un po' troppo usurate, e per la scomodità del posto in cui dovevo poggiare il braccio su cui si accaniva inutilmente l'infermiere. Alla fine ha deciso che in posizione orizzontale sarebbe stato più facile trovare una vena decente, così mi ha fatto stendere sul lettino, e quasi senza accorgermene l'esame è iniziato. Ero già tranquillizzata dagli esami del sangue fatti la mattina – e arrivati via mail dopo poche ore! – e il sorriso di Esse quando è venuto a dirmi  "tutto ok" ha confermato quello che dentro di me sapevo perfettamente. Dall'ecografia mammaria è addirittura sparita una cisti  che avevo da tempo, e quindi direi che questo tagliando dei quattro anni dalla fine dell'ultima chemio è perfetto.

 

Annunci

14 Responses to “Anche questa è andata”


  1. 1 camden 16 luglio 2010 alle 16:44

    E' per questo che mi sento orgogliosa di te, sei stata SUPERBRAVISSIMA!!!!!

  2. 2 perdix 16 luglio 2010 alle 17:31

    Sono felice con te e per te! Un abbraccio. C.

  3. 3 ilmiopeignorante 16 luglio 2010 alle 18:43

    Sono felicisssimo……anzi strafelice, anzi felicemente felice, anzi…..Ti auguro di tutto, di piu…….e di piu ancora…..Lo meriti tutto!!!!!

  4. 4 utente anonimo 17 luglio 2010 alle 18:03

    Sapevo già tutto dal tam tam delle amiche cancerbloggers, ma vederlo nero su bianco, anzi violetto su bianco non è male. Be', che dire: meglio di così non poteva andare. E non sono felice, ma sipermegafelicissima. Milva sloggata

  5. 5 ziacris 17 luglio 2010 alle 19:30

    vorrei farteli di persona i complimenti, vorrei vedere come è fatta la persona che in questi anni è stato il mio punto di riferimento, il mio faro, vorrei proprio stringerti la mano di persona

  6. 6 giorgi 18 luglio 2010 alle 15:41

    Rosie: grazie!C.: un abbraccio anche a te, cara.Ilmiopeignorante:  ma che bello tutto quest'entusiasmo! Grazie, grazieMilva: sì, siete state tutte meravigliose… E ci vediamo tra pochissimo, che bello!Zia Cris: oh, spero di non deluderti… Un faro addirittura? Anch'io non vedo l'ora di conoscerti e abbracciarti.

  7. 7 utente anonimo 18 luglio 2010 alle 17:19

    Congratilations Giorgi, formidabile, aggiungo anche i miei complimenti, ma… il libro…… ci sono novità?????? Non perdiamolo di vista.Sono andata avedere Crosby Still e Nash, seratona, mi hanno emozionato, mi hanno resa felice, Still musicalmente con la sua chitarra è cresciuto un sacco, Nash sempre dolcissimo e Crosby adorabile come sempre.Ha messo su parecchi chiletti, i capelli bianchi che svolazzavano, per il ventilatore puntato su di lui, ci ha anche scherzato sopra. La sua chioma, seppur spelacchiata in mezzo (è sempre stato così) pareva zucchero filato e la voce sempre ottima, ti entra dentro. Mi sono sempre piaciuti un sacco ed è stato bellissimo.ciao un bacioabbraccio4 P 

  8. 8 giorgi 18 luglio 2010 alle 21:47

    4P: Grazie per i complimenti! Niente novità per il libro, credo proprio che a settembre farò da sola…Crosby, Still & Nash saranno domani qui a Roma. Quasi quasi mi fai venire voglia di andarci, se ci fossero ancora i biglietti.

  9. 9 DNGDLB 19 luglio 2010 alle 08:39

    Bello leggere del tuo riposino!   : )Muxu, D.

  10. 10 juliaset 19 luglio 2010 alle 14:44

    Cara, torno da un fine settimana faticoso fatto di su e giù dalla montagna alla città e tanti piccoli imprevisti…ed è bello leggere queste buone notizie. Sei grande!

  11. 11 giorgi 19 luglio 2010 alle 17:51

    Dan: bello leggere un tuo commento! Come stai? besos, primo amico di blog Julia: grazie, grazie. Spero di vederti…

  12. 12 DNGDLB 20 luglio 2010 alle 07:55

    Mah, oggi è meglio che parliamo d'altro. In generale bene, ma sono uno che non si accontenta.Muxu, D.P.S. Anche se non commento, io leggo.   ; )

  13. 13 widepeak 20 luglio 2010 alle 16:22

    bello, mi piaci tutta intagliandata alla grande!;)

  14. 14 giorgi 21 luglio 2010 alle 16:40

    Dan: non accontentarsi può essere una buona cosa, basta che non si trasformi in una scontentezza perenne. (In realtà io sono un po' come te…)Anna: intagliandata e revisionata!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 184 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: