CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Oggi è la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne.
Dalle botte allo stupro, dall’infibulazione alla lapidazione, la violenza sulle donne continua ad essere esercitata ovunque, e nei modi più diversi.
Certo, proporsi di eliminarla sembra quasi una battuta.
Però.
Però è giusto che non ci si rassegni, che si sappia che non è accettabile prendere uno schiaffo da un fidanzato o da un marito, che denunciare una violenza sessuale significa impedirne altre, che le mutilazioni genitali impediscono il piacere della sessualità e che lapidare una donna per adulterio è semplicemente mostruoso e intollerabile.
Annunci

4 Responses to “CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”


  1. 1 widepeak 25 novembre 2009 alle 18:50

    e che lo è provare a denunciare il crimine e sentirsi dire, "torna a casa, è meglio così". cazzo, che rabbia!

  2. 2 utente anonimo 26 novembre 2009 alle 12:15

    Gran bel blog……bello leggerti, a presto!!!

  3. 3 giorgi 26 novembre 2009 alle 19:59

    Anna: più che rabbia! E’ osceno che chi dovrebbe raccogliere una denuncia la scoraggi.. E’ già difficile arrivare a quel passo, figuriamoci..

    Silvia: grazie, benvenuta!

  4. 4 utente anonimo 30 novembre 2009 alle 23:52

    E di tutta la violenza psicologica che fanno le DONNE sugli uomini non se ne parla mai??? Il loro continuo pretendere dagli uomini presenza fisica ed economica fino agli eccessi più estremi. Il loro continuo vivere di pregiudizi e di luoghi comuni nei confronti soprattutto degli uomini più sinceri, la continua provocazione sessuale, la cattiveria applicata sempre verso gli uomini che non se lo meritano, verso quelli in astinenza affettiva/sessuale come se fosse appagante e divertente, (in quanto considerati con presuntuosa ignoranza uomini perdenti e banali a causa del loro carattere..) farli soffrire ancora di più di quello che già soffrono. Il continuo rifiuto delle donne mantenendo di fatto in piedi l’intramontabile brutto difetto dell’ipocrisia per una questione di egemonistico comodo. Il modo di comportarsi delle donne cosi incoerente, inaffidabile, volubile, superbo, vanitoso, spesso perfido, egoistico ed opportunistico, credendo che a loro tutto gli sia dovuto in quanto donne ….Tutto questo malcostume ha trasformato la seduzione ed il naturale accoppiamento tra uomini e donne mascherandolo e condizionandolo nei secoli da luoghi comuni, false credenze, falso moralismo ed influenze dei retaggi socio religiosi, rendendo cosi di fatto l’approccio tra uomini e donne veramente difficile ed innaturale, (specialmente in Italia paese ipocrita d’eccellenza) e creando quindi tra uomini grande solitudine, frustrazione ed astinenza ….infatti… da sempre in Italia la solitudine e l’astinenza affettiva/sessuale degli uomini e un problema GRAVE e diffusissimo che porta in taluni soggetti in astinenza sessuale e deboli caratterialmente a compiere azioni incontrollate quali ad esempio atti di violenza e stupri…Non si capisce perché invece di punire e di reprimere come si fa da sempre con ignoranza spaventosa (e spesso dimostrando più cattiveria interiore di chi inconsciamente può aver commesso il fatto) non si cerchi invece di cambiare queste DONNE affinché imparino a rispettare l’uomo, (il quale ha costruito il mondo, le case, le strade, i ponti, le ferrovie, gli aerei, le automobili, le navi, il benessere e tecnologia…) affinché imparino a valorizzare quelli che lo meritano, cioè tutti quelli che finora sono stati ritenuti perdenti, timidi ed insicuri a causa della loro sincerità ed onestà, del loro aspetto fisico ecc, altrimenti a causa di tutto questo non ci sarà mai benessere psicologico e sicurezza sociale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: