LA PIENA

umbria e piena tevere 034Ieri mattina, dopo due giorni di pioggia, Ponte Milvio era così.

Si respirava un clima particolare, con quel cielo azzurro tanto atteso e le persone lungo il fiume a fotografarlo e a guardarlo scorrere, pieno e veloce. Davanti alla torretta stazionavano i mezzi anfibi dei vigili del fuoco, e i bambini ci giravano intorno, curiosi ed eccitati.

Anche i gabbiani, trasportati da una corrente eccezionalmente rapida, sembravano provare una certa ebbrezza.

L’incauto e sfortunato ragazzo irlandese non è stato ancora ripescato.

Annunci

3 Responses to “LA PIENA”


  1. 1 utente anonimo 14 dicembre 2008 alle 22:24

    dalle mie parti i fiumi in piena coprono gli intrallazzi degli industriali….quindi spero che non piova più così tanto….ah mio figlio sta meglio..decisamente meglio..ciao pina

  2. 2 Delon 15 dicembre 2008 alle 10:17

    E pare che non sia ancora finita, con la piena del tevere.
    La cosa più assurda è il vedere i resti dei barconi sfasciati, che nessuno sa togliere, addosso ai ponti…

  3. 3 giorgi 15 dicembre 2008 alle 16:58

    Pina, e quali sono le tue parti? Sono contenta per tuo figlio.

    Delon, è vero pare che non sia ancora finita anche se oggi il Tevere è sceso molto (almeno rispetto alla foto che ho pubblicato).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 184 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: