CIAO MIRIAM

Ieri, quando ho saputo della morte di Miriam Makeba dopo il concerto a Castel Volturno ho ripensato a quante volte ho ballato Pata Pata, una volta anche quando ero convalescente e l’ultima cosa che avrei dovuto fare era ballare…

Annunci

3 Responses to “CIAO MIRIAM”


  1. 1 juliaset 12 novembre 2008 alle 14:23

    La notizia ha colpito anche me, proprio sabato a Modena si è svolta una manifestazione del genere per Saviano, con letture di brani del libro, e poi questa triste e strana notizia…

  2. 2 perdix 12 novembre 2008 alle 16:13

    Ciao Giorgia, credo che Pata Pata sia una di quelle canzoni che ti impediscono di star ferma….avevo sentito cantare Miriam Makeba dal vivo tanti anni fa e la sua musica ci aveva trascinato tutti…è un bel ricordo che la sua assenza ora rende un pò malinconico. un abbraccio. C.

  3. 3 giorgi 12 novembre 2008 alle 22:43

    Julia, hai letto l’articolo di Saviano su Repubblica?

    C., anch’io ricordo un suo concerto qui a Roma. Era meravigliosa


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: