SENZA PAROLE

E’ finita nel peggiore dei modi. Cariche della polizia e feriti. E poco fa è stato chiuso il portone

Annunci

10 Responses to “SENZA PAROLE”


  1. 1 camden 1 novembre 2008 alle 08:31

    E noi restiamo sempre più allibiti. C’era bisogno di avere feriti anche qui? Che vergogna!

  2. 2 cestodiciliegie 1 novembre 2008 alle 10:07

    Anche io senza parole. Anzi taccio perchè le parole che mi escono sono le più brutte che possa pensare. AMICI ATTENZIONE!!! QUI SI STANNO METTENDO LE BASI PER UNA DITTATURA!!! Ma dove lo si può urlare? Ho le lacrime agli occhi per la rabbia. Milva

  3. 3 girasole108 1 novembre 2008 alle 10:17

    NON CI SONO PAROLE……… 😦

  4. 4 giorgi 2 novembre 2008 alle 20:34

    Ci siamo passati davanti, con Lula e Sten. Il portone aperto, ma presidiato dalla polizia. Che angoscia.

  5. 5 utente anonimo 3 novembre 2008 alle 08:53

    Ero lì la mattina.
    E’ indescrivibile l’atmosfera che si respirava.
    Mi vergogno di questo stato.

    marzia.elle

  6. 6 ziacris 3 novembre 2008 alle 11:23

    quando ho visto il servizio in TV non volevo crederci

  7. 7 giorgi 3 novembre 2008 alle 20:21

    Marzia, lo immagino. Mi è dispiaciuto non essere venuta, ma so che sarebbe stato dolorosissimo.
    Zia Cris, io non l’ho visto il servizio in televisione. Dov’era?

  8. 8 ziacris 4 novembre 2008 alle 11:01

    Se non ricordo male è stato venerì sera su Canale 5

  9. 9 misshajim 6 novembre 2008 alle 21:15

    oggi ci sono passata davanti, ma non ho avuto il coraggio di fermarmi. basta che passo un giorno al mio day hospital e mi ricordo cos’è la realtà, la vita reale, la gente. e poi il s. giacomo che chiude perché semplicemente nessuno si mette a ragionare con uno straccio di angolo di cervello e di cuore. ma solo per interessucci, mezzucci, solducci. ecco, ci sono passata davanti e ti ho pensato oggi, ma poi ho tirato dritto. anche questa è fatta. anche questa l’abbiamo mandata giù e anche questa non c’è stato niente che si potesse fare per fermarla. che nervi.

  10. 10 giorgi 6 novembre 2008 alle 23:00

    Invece forse qualche speranza c’è ancora…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: