LA LETTERA DI ZETA

Fate ancora in tempo a leggere la lettera di Zeta, in prima pagina della cronaca di Roma, sull’Unità di oggi, 26 settembre 2008. Per chi non è abbonato online o non abita a Roma entro stasera dovrei avere il file che diventerà immediatamente un post. Era una lettera di risposta a Gian Antonio Stella sulla questione San Giacomo, che ovviamente il Corriere della Sera si è ben guardato dal pubblicare.

Intanto un assaggio:

Per portare avanti il mio lavoro evitando le liste di attesa (questa sembrava essere la priorità di cui oggi non si parla più) ho accumulato circa 1800 ore di straordinario che non mi verranno mai retribuite tra l’altro con un’attività intramoenia del tutto trascurabile (più che altro perché trovo ripugnante che esista un accesso alle cure rapido per i paganti ed uno lento per chi non paga).

(Il grassetto è mio)

Annunci

6 Responses to “LA LETTERA DI ZETA”


  1. 1 camden 26 settembre 2008 alle 19:39

    Ho appena visto Zeta intervistato sul Tg5. Meno male che gli hanno dato la possibilità di parlare in un tg nazionale…

  2. 2 cestodiciliegie 26 settembre 2008 alle 19:54

    Aspetto l’intervista in versione integrale. Ma questo dottor Zeta mi sembra davvero un grande.

  3. 3 ziacris 26 settembre 2008 alle 20:54

    Ho ascoltato il dottor Zeta come Rosie sul TG, perchè una persona del genere deve mettersi a “mendicare” per continuare il suo lavoro?

  4. 4 giorgi 26 settembre 2008 alle 22:20

    Grazie della segnalazione Rosie, sono andata a vedermi l’edizione online (è comodo, ti puoi scegliere direttamente il servizio).

    Milvia, purtroppo il file ancora non è arrivato.

    Zia Cris, nella lettera Zeta dice anche “Io non sono particolarmente preoccupato per la chiusura del San Giacomo […] sono preoccupato per il vuoto di idee: qualcuno sa come collocare tutti questi pazienti?”

  5. 5 marcogiacosa 26 settembre 2008 alle 23:04

    l’ho visto anch’io il servizio, giorgia
    che dire? mi dispiace, hai tutto il mio appoggio

  6. 6 giorgi 26 settembre 2008 alle 23:35

    Grazie Marco, grazie mille


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: