OSTERIA

Sono andata all’Osteria da Amalia e mi sono ricordata di quella storia da bar che avevo scritto qui un paio d’anni fa. Visto che era in tema ho deciso di lasciarne una copia anche sui tavoli della blogosteria, che purtroppo chiuderà tra un mese (perché, mi chiedo, deve durare così poco?) Il posto è carino e accogliente, pieno di gente che ha qualcosa da raccontare. Ci vediamo lì per un caffè.

Annunci

12 Responses to “OSTERIA”


  1. 1 utente anonimo 28 gennaio 2008 alle 17:10

    non sono mai andata da amalia se mi spighi dove è ci vado prima che chiuda….se si mangia bene ciao anonima67

  2. 2 cybbolo 28 gennaio 2008 alle 17:18

    Grazie del pensiero, Giorgia.
    Spero che tu abbia altre storie da raccontare e da condividere…;-))

  3. 3 giorgi 28 gennaio 2008 alle 19:01

    anonima67, ehm, se hai fame di storie si mangia bene, sì. Per andarci ho messo il link, hai capito che è una blogosteria? 😉
    Cyb, ma grazie a te, oste. (E già che ci sei un prosecchino per l’aperetivo a quest’ora non guasta..)

  4. 4 mrka 28 gennaio 2008 alle 20:58

    ricordavo quel tuo post e quella tazzina scheggiata. ( mi stupisce sempre il mio ricordare con esattezza certi particolari e il dimenticare altre cose importanti).

  5. 5 farolit 29 gennaio 2008 alle 03:11

    sì sì, già ci ero passata…
    ,-)

  6. 6 Effe 29 gennaio 2008 alle 10:38

    è un locale con stanze molto grandi, per fortuna

  7. 7 Petarda 29 gennaio 2008 alle 12:08

    passai e mi fermai al tuo bar ideale 🙂

  8. 8 giorgi 29 gennaio 2008 alle 14:06

    Marika, infatti i particolari, come i dettagli nelle arti visive, possono essere molto più preziosi delle “cose importanti” 😉
    Farolit, e non hai lasciato niente sui tavoli?
    Effe, io invece me le immagino piccole, ma tante e tutte comunicanti!
    Petarda: grazie, ho letto, ora voglio passare al tuo.

  9. 9 juliaset 29 gennaio 2008 alle 16:31

    Non c’ero mai stata, che bella sorpresa. E tu sei sempre molto brava. A presto. J

  10. 10 melpunk66 30 gennaio 2008 alle 17:27

    devo proprio andaròa a vedere questa osteria!

  11. 11 Delon 30 gennaio 2008 alle 17:34

    Ingegnoso il “rimando” a questo tuo luogo virtuale, a quella ricerca di una persona che si aspetta, che aspetta, a quel cameriere discreto che, alla fine, sembra la persona giusta…
    E’ un bello scrivere, il tuo, così come il mio è stato un bel cercare, stasera….
    🙂
    Posso linkarti, spero….

  12. 12 giorgi 30 gennaio 2008 alle 18:55

    Grazie Julia.
    Sì, Mel ci devi passare all’Osteria. Io oggi ho iniziato a preparare un’altra cosetta da lasciare lì.
    Delon, per carità, un link non si nega a nessuno 😉 Men che mai a un Delon… Insomma grazie, e benvenuto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: