CITTADINA ROMANA

Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me

Immanuel Kant

Niente Registro delle unioni civili qui a Roma. Ancora una volta il Vaticano si è fatto pesantemente sentire, e il cattolicissimo neonato PD ha perso l’occasione per fare qualcosa che potesse modificare la mia decisione, dopo il voto della Binetti sull’emendamento contro la discriminazione sessuale. La decisione che io questo partito qui non lo voterò mai e poi mai, almeno finché non ci sarà una netta inversione di tendenza. La Binetti fa parte della commissione per il Manifesto dei valori del Partito Democratico, lei, che è una delle responsabili di quella sciagurata legge 40 sulla fecondazione assistita (a proposito, una coppia di amici è andata a Barcellona, dopo la legge, e adesso hanno un altro bel bimbetto che altrimenti con molta difficoltà avrebbero avuto in Italia, o forse non l’avrebbero avuto affatto) e dell’affossamento dei Dico, lei dovrebbe contribuire a scrivere la carta dei valori del partito democratico guidato da Veltroni. Il sindaco che ho votato per due volte con convinzione, e che ieri non si è fatto vedere in Consiglio comunale mentre si consumava una drammatica spaccatura nella maggioranza.

Io ne conosco molti di democratici romani ex ds, ex pds, ex pci. Provassero a spiegarmi che stanno diventando, cercassero di ricordarsi con quali valori sono cresciuti. Ma che non si azzardino a chiedere il mio voto in futuro. La laicità è un mio valore. Essere contro ogni discriminazione sessuale è un mio valore. Riconoscere i diritti dei conviventi è un mio valore.

Sono cittadina romana, non vaticana.

Annunci

6 Responses to “CITTADINA ROMANA”


  1. 1 arabella 18 dicembre 2007 alle 23:41

    Sono d’accordo al 100%. E aggiungo: la politica dovrebbe *regolare* i rapporti sociali, non prescriverne forme e contenuti; e soprattutto non ha il diritto di rompere i coglioni laddove tali rapporti, per conto loro, funzionano benissimo. Ora, mentre il Vaticano si limita a fare il suo mestiere, questi democratici qua no; forse non sanno più nemmeno cosa sia la politica nel senso più nobile del termine.

  2. 2 capsicum 19 dicembre 2007 alle 08:40

    no, è che il vaticano influisce sulla gente minaccisamente, e quelli militano anche nel partito democratico, e sono tanti e sono pure nei direttivi e nelle segreterie. insomma ogni popolo ha i governanti che si merita e noi questi ci meritiamo e abbiamo, questi che a parole rispettano i diritti di chi non la pensa come loro, nei fatti invece li discriminano costringendoli a seguire regole ispirate al cattolicesimo, come se la religione fosse un obbligo di legge e non una scelta individuale. insomma abbiamo uno stato etico, esattamente come lo hanno gli stati dove vige la sharia. Una volta Ottonieri fece un breve e illuminante discorseto su questo argomento, mi piacerebbe che lo postasse sul blog. Mo glielo chiedo. Baci

  3. 3 giorgi 19 dicembre 2007 alle 19:03

    Eh, sorellina, penso che purtroppo sia proprio così. Che tristessa…

    Capsicum, il blog di ottonieri non lo conosco, ora vado a documentarmi. Non mi sentirei di paragonare l’ingerenza vaticana alla sharia, però è sicuro che questo non è un paese laico come tutti gli altri.

  4. 4 DNGDLB 20 dicembre 2007 alle 09:10

    Già mi incazzo io dalla provincia, mi immagino tu da Veltratzingerlandia..

    Riguardo la “teodem”.. ‘si sa che la gente dà buoni consigli quando non può più dare il cattivo esempio’..

    Resistenza!!!

    Muxu, D. : )

  5. 5 giorgi 20 dicembre 2007 alle 17:21

    Bello “Veltratzingerlandia”! Eh sì, non si può far altro che resistere e arrabbiarsi, caro Danilo.

  6. 6 peterkamas 5 gennaio 2008 alle 19:54

    un po’ di laicita’ servirebbe a questa nostra ITALIA… ma ahime’…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: