UN PREMIO, VOGLIO UN PREMIO

Mattina – Asl interna – stanza prelievi

Le vene cominciano a fare cilecca.

"Oh! Che dispettosa, c’era e adesso è sparita… Vediamo un po’ se riesco a farla uscire di nuovo… Ecco, l’ho fregata!" A fatica la prelevatrice di sangue ha riempito mezza provetta (su quattro). "Eh, no! Si è fermata di nuovo." Ho sbirciato. Effettivamente la provetta non si riempiva più.

"Proviamo la destra?" Ho chiesto un po’ scoraggiata.

Una venuzza buona sul braccio destro effettivamente c’era. E così le quattro provette sono state riempite. Ci sono voluti due buchi, machesaràmai….

Pomeriggio – Studio radiologico – Stanza mammografia

La tecnica adibita a spiattellare per orizzontale, verticale e diagonale le tette nel macchinario mi guarda il trequarti di seno destro e la cicatrice sterno-ombelicale: "e questa? Che le hanno tolto?"

"Metastasi epatiche, un pezzo di fegato."

"Pure!?  ma non glielo danno un premio?"

"Eh, sì, dovrebbero darmelo…"

Intanto il macchianario faceva il suo lavoro, e le lastre quasi in tempo reale sono state lette dalla bella radiologa che  mi ha palpeggiata un po’ e ha decretato che da quelle parti va tutto bene.

Tra una settimana risultati delle analisi del sangue con i marker tumorali e l’esame che più mi terrorizza, l’ecografia epatica, insieme a una bella rx del torace per concludere.

Adesso mi tocca la cena per decidere chi farà la rappresentante di classe di Lula. E mi vogliono proprio incastrare…

 

 

Annunci

10 Responses to “UN PREMIO, VOGLIO UN PREMIO”


  1. 1 OrsaLe 18 ottobre 2007 alle 07:52

    bhe… magari ti terrebbe la mente occupata fare la “rappresentante di classe” 😉

  2. 2 utente anonimo 18 ottobre 2007 alle 08:06

    non farlo. La rappresentante di classe, intendo. Poi si apre un vortice di mille incombenze che non ti molla più 😉
    alessandra

  3. 3 giorgi 18 ottobre 2007 alle 10:50

    Orsa: preferirei tenerla occupata con altre cose e comunque, Ale, ho ceduto. 😦 La promessa è che avrò uno stuolo di vicerappresentanti che si occuperanno di cassa e recupero crediti…

  4. 4 capsicum 18 ottobre 2007 alle 15:33

    ah, ti hanno fregata! ma adesso tocca a me, non a loro, preparati, ho passato l’esame, sono di nuovo in pista… baci baci baci

  5. 5 camden 18 ottobre 2007 alle 16:43

    In bocca al lupo, mi raccomando!! Io comincio il 29, il mio giro questa volta comprende markers, mammografia, eco al seno, eco al fegato…
    Naturalmente ci ritroviamo qui a festeggiare con gli esiti in mano tra qualche settimana! 😉

  6. 6 giorgi 18 ottobre 2007 alle 17:41

    Capsicum, non avevo dubbi!
    Camden, in bocca al lupo anche a te. E baci

  7. 7 farolit 19 ottobre 2007 alle 00:08

    E’ un premio la mia ammirazione?
    j’espere pour toi.
    🙂

  8. 8 giorgi 19 ottobre 2007 alle 10:51

    Mi piacerebbe qualcosa di più consistente ;-)) Ma la tua ammirazione mi onora, farolita!

  9. 9 utente anonimo 19 ottobre 2007 alle 11:06

    certamente, Sten avrà pensato a un regalo, un premio, una sorpresa, a qualcosa.
    altrimenti i mariti che ci stanno a fare? 😉
    (solo per brontolare? no, eh;-)))
    alessandra

  10. 10 giorgi 19 ottobre 2007 alle 17:02

    Non credo, sono io che devo pensare al regalone per lui! (Si avvicina un compleanno molto importante…)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: