Rossana

L’ amica di battaglia non ce l’ha fatta.  Non ci siamo più incontrate, dopo il pranzo di un anno fa, ma ci sentivamo per telefono e ci scrivevamo delle mail. Il silenzio degli ultimi mesi mi aveva preoccupata, le mie mail tornavano indietro, e non avevo il coraggio di chiamarla. Solo ieri mi sono decisa a chiedere sue notizie alla nostra comune amica che vive in Inghilterra e che le aveva raccontato di me e del blog. Adesso so.  E’ successo ad aprile, e in quei mesi di silenzio era stanca, non vedeva più nessuno, se non i familiari e gli amici più stretti da cui voleva prendere congedo. “E’ stata brava…” “Sembra assurdo dire brava in questi casi” ha aggiunto subito. Invece non è assurdo. Anche a me era sembrata bravissima quando l’ho conosciuta e ci siamo raccontate le nostre battaglie: la mia in confronto alla sua mi sembrava una passeggiata. Pure se la vedevo tanto consumata volevo credere che avrebbe vinto lei.

L’ultima volta al telefono non era contenta. La chemio non finiva mai, e non aveva ottenuto i risultati sperati.

Avrei  voluto salutarla, dirle che quel giorno di giugno all’Osteria dell’angelo ci eravamo dette tante cose importanti, e che durante quell’incontro  lei mi aveva  iniettato una dose massiccia di fiducia e ottimismo che ancora non ho esaurito. Che non si deve esaurire. Perché lei si arrabbierebbe moltissimo. “La tua situazione è completamente diversa dalla mia!” Mi direbbe con la sua inconfondibile cadenza sarda.

Ciao ciao Rossana

 

Annunci

7 Responses to “Rossana”


  1. 1 PlacidaSignora 4 giugno 2007 alle 23:52

    No, non è per niente assurdo dire “è stata brava”
    :-*

  2. 2 PlacidaSignora 4 giugno 2007 alle 23:52

    No, non è per niente assurdo dire “è stata brava”
    :-*

  3. 3 giorgi 5 giugno 2007 alle 11:31

    Vero, Placida. Anche perché non è per niente facile esserlo

  4. 4 utente anonimo 7 giugno 2007 alle 15:51

    Giorgia, molto bello questo saluto a Rossana. Mi ha commosso.
    baci.
    g.

  5. 5 utente anonimo 7 giugno 2007 alle 15:51

    Giorgia, molto bello questo saluto a Rossana. Mi ha commosso.
    baci.
    g.

  6. 6 giorgi 8 giugno 2007 alle 10:46

    Mi è dispiaciuto tanto non essere riuscita a incontrarla almeno un’altra volta. Un bacio a te.

  7. 7 ziacris 29 novembre 2007 alle 14:59

    Devi continuare a ricordarla ti farà bene, le sue parole ti saranno d’aiuto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: