COLLE LUNGO

Chilometri di spiaggia quasi deserta, la sabbia arida che s’incolla in lastre sottili. Costruzioni di tronchi levigati dal mare, gabbiani che passeggiano affamati che beccano qua e là ossi di seppia, relitti di cibo proveniente dal mare insieme a briciole di pane. Il profilo rossastro del monte, sullo sfondo oltre la macchia, una torre saracena diroccata a sinistra, e molte altre disseminate nel parco lungo il percorso marino.

Lula “coglie” (come dice lei) telline insieme al nonno, il gommone beccheggia oltre la secca, mia madre addormentata accanto a me, che mi godo – obbligata – l’ombra del grande telo che abbiamo montato sul capanno di tronchi. Ogni tanto una nuotata, l’acqua cristallina, niente meduse, faccio le verticali con Lula, mi ricordo di quante telline ho “colto” anch’io, da bambina, in questo luogo immutato, e di quante passeggiate naturiste, molti anni dopo. Per telefono – questo sì, è un grande cambiamento rispetto al passato – Sten c’invidia e si preoccupa se mi espongo al sole, che qui sa essere particolarmente abbacinante. Creme, canotta, pareo, telo, capanno. Mi proteggo come posso da ciò che amo, il sole, senza rinunciare a perdermi negli spazi che lambisce e avvolge: nel mare, con le isole lontane, i promontori, alle spalle la macchia mediterranea, torri, il passaggio dei gabbiani sulla sabbia inaridita prima di spiccare il volo, conchiglie, telline, e una barca che solca l’orizzonte… 

Annunci

11 Responses to “COLLE LUNGO”


  1. 1 PlacidaSignora 20 luglio 2006 alle 15:31

    Bello “cogliere” telline come margherite :-)*

  2. 2 giorgi 20 luglio 2006 alle 18:24

    Mi è piaciuta un sacco anche a me quest’espressione “lulesca”.

  3. 3 PlacidaSignora 20 luglio 2006 alle 18:41

    Dovresti raccoglierle tutte, in un luladizionario. Sarebbe poesia vera
    🙂

  4. 4 giorgi 20 luglio 2006 alle 22:19

    Poi ci vorrebbe una raccolta di “lulapensieri”. Anche quelli sono niente male. Che figlietta!

  5. 5 zop 21 luglio 2006 alle 10:53

    un saluto… e un mazzolino di telline per te! 🙂 z

  6. 7 giorgi 24 luglio 2006 alle 18:53

    Grazie, Zop!
    Ale, sbrigati ad arrivare…

  7. 8 utente anonimo 25 luglio 2006 alle 11:29

    C’è posto per altri tre? Sarebbe bello solcare l’orizzonte in tua compagnia (quanto alla coglitrice di telline, la mia venerazione per lei ti è nota…)
    Un abbraccio
    Nick

  8. 9 giorgi 26 luglio 2006 alle 13:58

    Nick: c’è posto, c’è posto… Stasera ne parliamo (sto tornando a Roma per la festa di saluti al nostro amico in partenza per la sua prima missione)

  9. 10 melaceleste 31 luglio 2006 alle 11:01

    Che bello questo post, sa di aria aperta e respiri profondi senza impedimenti e senza fretta.
    Tra qualche giorno lascio Roma anch’io, ma a settembre si tenga assolutamente l’incontro a lungo rimandato, ok?
    Un bacio, dolce gio!

  10. 11 giorgi 1 agosto 2006 alle 15:35

    Mela: a settembre, caschi il mondo! Buonissime vacanze a te


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: