SPIEGAZIONI E RETICENZE

E’ il primo giorno senza scuola per Lula. Il cielo grigio e l’aria pesante assecondano il prolungamento del suo sonno, non ci sono motivi per svegliarla. L’anno scorso di questi tempi io e Sten eravamo nella savana ad avvistare animali, e lei se ne stava già al mare con i nonni.

“Ma allora è finita questa cura?”

“Giovedì sarà finita.”

Ho scoperto di essere stata troppo vaga con le spiegazioni, se qualche sera fa mi Lula mi ha confessato di non aver capito bene perché devo curarmi.

Allora le ho spiegato di nuovo tutto, la malattia che era tornata nella pancia, l’operazione fatta per toglierla, e le medicine da prendere per non farla più tornare. Però non riesco a chiamarla con il suo nome, la “malattia”, anzi, non riesco proprio a darglielo un nome, quando ne parlo con lei. Aspetto che me lo chieda. Ma la domanda non arriva. Sono io che le faccio domande. Per esempio se i miei fazzoletti che spiccano all’uscita di scuola abbiano suscitato la curiosità dei suoi amici e compagni di classe. Solo un paio di ragazzine le hanno chiesto spiegazioni, all’amica di teatro ha detto che “mi piace” mettere i fazzoletti, alla compagna di banco non ha avuto tempo di rispondere, era suonata la campanella. “Comunque non mi andava di dire che sei pelata…” E si è messa a ridere. “Tanto stanno già ricrescendo.”

“Sì, vedrai, dopo saranno bellissimi…”

Annunci

7 Responses to “SPIEGAZIONI E RETICENZE”


  1. 1 zop 19 giugno 2006 alle 10:49

    …e morbidini (come si diceva)! ūüôā z

  2. 2 utente anonimo 19 giugno 2006 alle 12:34

    Heyheyhey… Lo so che il momento √® tragico, ma non lasciarti travolgere… Libera la mente e il cuore per quanto possibile… Mille mila kg di positivit√†…

    OrsaLè

  3. 3 giorgi 19 giugno 2006 alle 14:06

    Zop: s√¨ s√¨, da pulcino…
    Orsa: grazie mille, ce n’√® bisogno di positivit√†.

  4. 4 utente anonimo 19 giugno 2006 alle 15:38

    Belli, come nelle foto del tuo wedding che sto vedendo ora (source: tua surèlla).
    1000 baci da ian

  5. 5 giorgi 19 giugno 2006 alle 19:24

    ian: non √® che nel wedding i capelli fossero il pezzo forte, eh! E poi dovrebbero ricrescere diversi, un po’ riccetti. Baci a te

  6. 6 melaceleste 19 giugno 2006 alle 21:22

    Buoni capelli nuovi, gio!
    E un abbraccio forte per i due post precedenti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 182 follower

Cookie e privacy

Questo sito web √® ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. √ą una tua libert√† / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog √® soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: