E ADESSO SORRIDI

La Pasqua più bruttina che ricordi. Le schifezze curative si accumulano, lacrime facili, stanchezza, stanchezza, stanchezza. E invece c’è da stringere i denti, perché la strada è ancora lunga, una di quelle salite che ti stronca le gambe quando non sei ancora a metà. L’onda nera si ritira. Lentamente, ma si ritira. Restano i pensieri sospesi a dondolare nello spazio dell’attesa. Perché l’onda tornerà a intervalli più ravvicinati. E devo prepararmi ad accoglierla, lasciare che mi trascini con sé e che poi mi abbandoni sulla riva priva di forze. La devo guardare ritirarsi all’orizzonte, e godere della pausa quieta fatta di gesti e respiri e parole che rinvigoriscono. Piangi, piangi tutto, mi dice il mio amore quando vede le prime lacrime trattenute a fatica. Piangi piangi tutto il male che non ti è stato risparmiato. Io ti asciugo le lacrime. E adesso sorridi, se puoi. 

Annunci

6 Responses to “E ADESSO SORRIDI”


  1. 2 utente anonimo 19 aprile 2006 alle 07:34

    Ciao cara Giorgia, ti mando un abbraccio fortissimo. Continua ad andare avanti! Ci sei. Ci siamo. Piangi se ne hai bisogno, ma poi torna a sorridere. E aspetta l’onda che porta tranquillità. Perché anche quella non può mancare. Adesso è ancora un po’ più lontana delle altre, ma arriverà, stanne certa.
    Camden

  2. 3 zop 19 aprile 2006 alle 12:44

    io ti mando un abbraccio che sorride!

  3. 4 utente anonimo 19 aprile 2006 alle 13:48

    ciao piccola Giorgia,.

    ti voglio bene. piangere credo sia il miglior modo di tirare fuori l’onda nera, un misto di lacrime e globuli bianchi.

    un abbraccio
    roberto (di coro)

  4. 5 giorgi 19 aprile 2006 alle 15:00

    Grazie Camden, e Zop.
    Robo, i globuli bianchi e meglio che mi li tenga stretti… Un bacio

  5. 6 DNGDLB 20 aprile 2006 alle 07:46

    DANG.. DANG.. DANG..
    Muxu, D. : )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Scriverne fa bene

Come una funambola

Clicca per ordinarlo

Oltreilcancro.it

Associazione Annastaccatolisa

wordpress visitors

Archivio

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 183 follower

Cookie e privacy

Questo sito web è ospitato sulla piattaforma WordPress.com con sede e giurisdizione legale negli USA. La piattaforma fa uso di cookie per fini statistici e di miglioramento del servizio. I dati sono raccolti in forma anonima e aggregata da WordPress.com e io non ho accesso a dettagli specifici (IP di provenienza, o altro) dei visitatori di questo blog. È una tua libertà / scelta / compito bloccare tutti i cookie (di qualunque sito web) tramite opportuna configurazione del tuo browser. Il mio blog è soggetto alle Privacy Policy della piattaforma WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: